L.R. 25/2014, ART. 11 – DGR N. 272/2021 – CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE CON PERSONE CON DISTURBI DELLO SPETTRO AUTISTICO – ANNO 2022” – TEMPI E MODALITÀ PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E DELLA RENDICONTAZIONE.

Autismo. Contributi alle famiglie 2022. Criteri e scadenza domande

Nell’allegato A della delibera n. 309 i criteri per la concessione dei contributi. Nel successivo decreto n. 29 tempi e modalità di presentazione delle domande: scadenza 10 maggio 2022. Possono beneficiare dei contributi le famiglie con persone affette da disturbi dello spettro autistico residenti e domiciliati nella Regione Marche che si avvalgono dei metodi riabilitativi riconosciuti dall’Istituto Superiore della Sanità. La persona deve essere in possesso della certificazione, effettuata da uno dei soggetti di cui all’art. 5 comma 4, lett. b), c), d) ed e) e comma 5, lett. b), c), d) ed e) della L.R. n. 25/2014, dove risulti una diagnosi riconducibile ai disturbi dello spettro autistico. Per coloro che non hanno ancora adempiuto all’obbligo scolastico la diagnosi deve essere stata effettuata negli ultimi tre anni mentre successivamente ai 16 anni è valida l’ultima diagnosi effettuata durante la frequenza scolastica. Possono beneficiare del contributo anche quei soggetti sotto i 30 mesi di età con diagnosi di “rischio” di disturbi dello spettro autistico”.

Allegati

Allegato A Avviso pubblico [DOCX - 43 KB - Ultima modifica: 11/04/2022]

Allegato B Domanda contributo [DOCX - 45 KB - Ultima modifica: 11/04/2022]

Allegato C Rendicontazione [DOCX - 45 KB - Ultima modifica: 11/04/2022]

DDS n. 29 del 29.03.2022 [PDF - 308 KB - Ultima modifica: 11/04/2022]

DGR 309 contributo famiglie autismo 2022.docx [PDF - 466 KB - Ultima modifica: 11/04/2022]

Contenuto inserito il 11/04/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità